Le proprietà di un frutto antico: il melagrana

La parola melagrana deriva dal latino “punica granatum”, ossia “frutto dai molti semi”. Conosciuta fin dall’antica Grecia e da sempre simbolo di fertilità e ricchezza, la melagrana ha molteplici proprietà nutritive. Se consideriamo l’apporto calorico, 100g di melagrana apportano appena 83 Kcal, con 1,7g di proteine,1,2g di grassi, 14g dizuccheri e 4g di fibre. Dal punto di vista nutrizionale questo frutto è ricco di: potassio, ferro, rame, manganese, fosforo, vitamina A, vitamina E e C, ma quello che più sorprende è l’alto contenuto in polifenoli - composti chimici dal potere antiossidante in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare – tanto da

Alimentazione e festività: ecco come comportarsi per affrontarle al meglio

Ci siamo, arrivano le festività natalizie, e con loro il via a pranzi luculliani e grandi abbuffate ma che, ahimè, ledono ai sacrifici fatti in palestra fino a quel momento o alla dieta seguita nei mesi precedenti. Non si può e non si deve evitare di festeggiare, ma bisogna capire come comportarsi per affrontare al meglio senza temere, a Gennaio, di salire sulla bilancia di casa o quella del professionista:

Come ripartire dopo l’estate con la carica giusta

Le vacanze estive rappresentano un momento di pausa dalla frenesia della vita lavorativa e un’occasione per staccare dalla routine ricaricando le energie al contempo. Durante questo periodo però si dimenticano le buone abitudini, non si hanno orari e si mangia quello che capita, facendo spesso ricorso a piatti pronti e snack ipercalorici. 

Salvia

La salvia di nome scientifico Salvia Salvia officinalis, e da quello latino Salus salvus che letteralmente tradotto significa “sano e  salvo” per questo motivo viene chiamata anche pianta della salute. E’ una pianta perenne che si presenta come un arbusto  sempre verde. Con un suo fusto eretto, che può raggiungere tra i 50 e gli 80 cm e le sue foglie con una forma allungata e  affusolata che sono piuttosto spesse e dure. I suoi fiori, di un colore che va dal blu al viola, compaiono generalmente in  primavera, prediligendo il sole.