Tiro a segno

Il tiro a segno è uno sport che consiste nel colpire un bersaglio il più vicino possibile al centro. Il bersaglio è composto da dei cerchi concentrici, i cui punteggi vanno dall'1, per il cerchio più esterno, fino al 10. Lo sport si pratica sia con armi ad aria compressa sia a fuoco, lunghe o corte, su distanze che vanno da 10 metri, solitamente in strutture indoor, passando per i 25 e i 50 metri, fino ad arrivare ai 300 metri.

Gli scacchi - una palestra per la mente

Gli scacchi sono un gioco da tavolo di strategia che vede opposti due avversari, detti Bianco e Nero
dal colore dei pezzi che muovono.
Le origini del gioco degli scacchi non sono esattamente chiare, anche se la maggior parte crede si sia evoluto da precedenti scacchi, come partite giocate in India quasi duemila anni fa. Il gioco degli scacchi come lo conosciamo oggi è stato formulato intorno al 15° secolo, dove divenne popolare in Europa.

Nordic Walking, uno sport per tutti

"Andai nei boschi perché desideravo vivere con saggezza, per affrontare solo i fatti essenziali della vita, e per vedere se non fossi capace di imparare quanto essa aveva da insegnarmi, e per non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto.(...) Volevo vivere profondamente, e succhiare tutto il midollo di essa..." Da Walden ovvero Vita nei boschi di Henry D. Thoreau , 1854

Sport da combattimento: benefici ed ansia pre gara

A volte le arti marziali e gli sport da combattimento vengono spesso portati alla dimensione di pura tecnica di combattimento atta a difendere o ad attaccare. Sì tratta però di un pensiero molto riduttivo, che non rende merito a queste discipline e ai suoi innumerevoli benefici fisici e psichici che arricchiscono la persona che pratica con continuità questi sport.