Antiossidanti, alimentazione e integrazione

I radicali liberi sono molecole altamente reattive ed instabili, prodotti dalle reazioni cellulari essenziali del nostro corpo. Sono definiti chimicamente instabili in quanto mancano di una carica elettrica (elettrone) che vanno così a “prelevare” dalle altre molecole dell’organismo (come il DNA della cellula, proteine, enzimi e zuccheri) attaccandole e danneggiandole.

Pap test, a cosa serve e quando farlo

Il Pap test è un esame diagnostico utilizzato per la prevenzione del tumore del collo dell’utero (cervice uterina). Il suo nome deriva dal cognome del medico – Georgios Papanicolaou – che lo inventò e lo propose alla classe medica negli anni Quaranta. Consiste in un prelievo di cellule dal collo dell’utero e dal canale cervicale. È indicato nelle donne sane come test di screening. Andrebbe eseguito regolarmenteogni 1-3 anni a partire dall’inizio dell’attività sessuale o almeno entro 3 anni dal primo rapporto.

OTI, non solo applicazioni terapeutiche

L'ossigeno terapia iperbarica si sta sempre più aprendo verso importanti orizzonti applicativi anche incampo non medico. Infatti è risaputo da tempo che molti sportivi di diverse discipline e categoriene fanno un uso costante, sia per il miglioramento delle performance, sia per velocizzare enormemente i tempi di recupero in seguito ad infortuni o lesioni. L’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) definisce la Ossigenoterapia Iperbarica: “una terapia sistemica che sfrutta la solubilità fisica dell’ossigeno in pressione”. Questo vuol dire che si riescono a raggiungere concentrazioni elevatissime di ossigeno disciolto nel sangue, fungendo così da vero e proprio farmaco in quei tessuti o organi dove ce n’è necessità. Il potentissimo potere terapeutico dell’ossigeno non si limita a questo, riesce infatti a couadivare il nostro organismo in moltissime sue funzioni metaboliche di vitale importanza. Da qui si può capire che l’intero organismo ne trae enormi benefici per moltissime funzioni e aspetti, in dettaglio l’ossigenoterapia aiuta nel:

Fibromialgia: perché ha senso assumere anche integratori alimentari

La Fibromialgia è una condizione patologica caratterizzata da dolore muscolo scheletrico cronico e diffuso, spesso associata ad astenia, disturbi del sonno, problemi cognitivi (es. di attenzione e memoria), problemi psichici (es. ansia,depressione)1 e un ampio spettro di altri disturbi, tanto da essere anche chiamata “la malattia dai cento sintomi”.